Natale: una luce “contagiosa”

Siamo già ormai sommersi da immagini, suoni, luci e pubblicità che ci fanno pensare al Natale… Ancora una volta voglio provare a raggiungervi con la semplicità di questo personaggio dei fumetti: in pochi disegni ci fa capire dove dobbiamo cercare e da dove poi deve partire la luce che può “contagiare” chi vive accanto a noi. Luce che attingiamo dalla culla dove un piccolo Bambino ha deciso di cambiare le vite di ognuno di noi, stravolgendo il nostro quotidiano e rendendolo prezioso!

Buon Natale, allora! E con questi pensieri, auguri anche di un buon anno ricco di voglia di “contagiare”, con la stessa semplice serenità del nostro amico del disegno, le persone con le quali camminiamo, che ci sono affidate o alle quali siamo affidati!

A nome della Presidenza, del Consiglio diocesano e mio.

Laura

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.