Farsi riconoscere ovunque

150 anni di segni distintivi dell’Azione Cattolica Italiana

Curatori: Simona Ferrantin, Paolo Trionfini
Prefatori: Michele Panajotti

L’Azione cattolica italiana, nel suo cammino che la porta a ricordare 150 anni dalla sua fondazione, ha voluto rappresentare uno spaccato della sua storia attraverso i segni identificativi che hanno intrecciato dinamiche sociali, culturali e religiose manifestando senso di appartenenza a una presenza civile ed ecclesiale, che ha accompagnato la storia dell’Italia e della Chiesa nel suo cambiamento sociale.

«Dal 1919 al 1931 il caro distintivo fu portato da tutta la Gioventù Femminile con grande entusiasmo. Serviva a farsi riconoscere ovunque nelle città e nei paesi, serviva a farci rivolgere alla sconosciuta che portava quel distintivo come a una sorella». Armida Barelli

Prezzo: € 18,00
Pagine: 104